EMERGENZA CORONAVIRUS – ATTIVA LA PROCEDURA SEMPLIFICATA PER LO SMART WORKING

Per attivare lo smart working non è sufficiente lavorare da casa

È infatti obbligatorio per legge attivare la procedura telematica da parte dell’azienda ed inviarla, sempre telematicamente, al ministero del lavoro e delle politiche sociali per evitare sanzioni.
Prima dell’emergenza coronavirus era necessario un accordo sindacale tra le parti, che in questo momento di crisi non è più necessario.

Perché è necessaria la procedura telematica?

1

Sono previste sanzioni che vanno da 100 euro a 500 euro per ogni lavoratore

2

Per coprire i dipendenti in caso di infortunio lavorando da casa

3

Per essere in regola con tutti gli adempimenti obbligatori

In che modo possiamo aiutarti?

– Attiviamo per te la procedura, garantendoti di evitare i rischi del fai da te;
– Ti condividiamo l’informativa sulla salute e sicurezza nel lavoro agile (obbligatorio per legge);
– Ti inviamo la COMUNICAZIONE AL LAVORATORE DI AVVIO DI SMART WORKING (ai sensi del DPCM 8 MARZO 2020);
– Con una procedura semplice e guidata risolviamo subito il tuo problema.

Chi si occupa della tua pratica

Sara_Ballerini_ManagingDirector

Dott.ssa Sara Ballerini
Consulente del lavoro iscritta all’albo dei consulenti del lavoro di Firenze, con oltre 10 anni di esperienza di gestione del personale in oltre 100 imprese.

Monica_Martinuzzi_BusinessAdvisor

Monica Martinuzzi
Impiegata specializzata nella consulenza alle imprese in materia di gestione del personale con oltre 5 anni di esperienza.

PER ATTIVARLA BASTA SEGUIRE QUESTI SEMPLICI PASSAGGI: INVIACI I DATI RICHIESTI E AL RESTO PENSEREMO NOI!

PASSO ZERO. Scarica il modello sottostante e riempilo in ogni suo campo in maniera dettagliata e precisa

La PAT la puoi trovvare all’interno delle buste paga nella sezione pat inail o posizione inail o posizione territoriale.
N.B. la pat varia in base alle sedi aziendali.

PASSO 1. Riempi i campi sottostanti con i dati relativi all'azienda e al periodo di Smart Working
PASSO 2. Carica il modulo scaricato al PASSO ZERO, completo in ogni campo
Completati i campi e caricato il file completo? Adesso clicca su INVIA per far partire la procedura per lo Smart Working!
Se hai ancora dei piccoli dubbi non esitare a scriverci a info@iconsultant.it o a chiamarci allo 0571.913712 (Interno 2)!

PASSO 3. Adesso puoi procedere con il pagamento affinché la procedura venga attivata completamente! Paga subito con Pay Pal

oppure allega la distinta del bonifico (di seguito i dati per effettuarlo) così da permetterci di procedere con l’invio telematico
INTESTATO A: I Consultant di Sara Ballerini
IBAN: IT85V0311137960000000091516
IMPORTO: effettua il versamento di €20,00. Ci assumiamo la responsabilità per il corretto invio dei moduli. È vostra responsabilità la corretta compilazione del file Excel.
CAUSALE: SMART WORKING + [NOME AZIENDA]
Se hai pagato tramite bonifico e caricata la distinta clicca su INVIA qui sotto e la tua proceduira verrà correttamente abilitata!
Se hai ancora dei piccoli dubbi non esitare a scriverci a info@iconsultant.it o a chiamarci allo 0571.913712 (Interno 2)!
PASSO 4. Una volta effettuata la procedura ti invieremo:
- Fattura;
- Screenshot dell'invio (perché il programma del Ministero non prevede ricevuta) ;
- File zip con la documentazione necessaria e le ultime circolari DPCM.