Le potenzialità di Pinterest: uno sguardo alla comunicazione visiva

Le potenzialità di Pinterest: uno sguardo alla comunicazione visiva

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter

Oggi la comunicazione social passa attraverso il linguaggio visivo e le piattaforme social (di cui avevamo parlato anche in questo articolo).

Le persone, gli utenti e le aziende che si affidano al web marketing per avere nuovi clienti, sono sempre più interessate da immagini e video invece che da messaggi testuali.

In questo articolo analizzeremo le potenzialità di Pinterest, un social network che permette agli utenti di condividere visivamente e individuare nuovi interessi (detti “pinning”) pubblicando immagini o video sulle proprie bacheche o su quelle di altri (una insieme di “pin” con un tema comune) e consultando ciò che gli altri utenti hanno “appuntato”.

Indice

Come funziona Pinterest?

Gli utenti di Pinterest sono i “pinners”, che utilizzano questo social per cercare idee e ispirazioni.

Utilizzando un orientamento visivo, il social network si concentra molto sul concetto di stile di vita di una persona, consentendo di condividere i gusti e gli interessi con gli altri e osservando e prendendo spunto da quelli di persone che la pensano allo stesso modo.

Le bacheche

Tra le potenzialità di Pinterest ci sono le “bacheche”, delle vere e proprie lavagne su cui appuntare idee su post-it, in modo da non dimenticarle.

Possiamo dargli un titolo, inserire un’immagine di copertina e raccogliere i “pin”, ovvero post e immagini di tuo interesse, dividendoli per tema, in modo da consultarli subito appena servono. 

Inoltre nel motore di ricerca di Pinterest, puoi vedere tutto quel che desideri e sarà il social stesso ad aiutarti e indicarti argomenti o interessi correlati alle tue esigenze, in maniera facile, ordinata ed intuitiva.

Le potenzialità di Pinterest tra condivisione ed interazione

Pinterest consente agli utenti di scoprire e condividere visivamente nuovi interessi con la pubblicazione di immagini o video sulle bacheche altrui o proprie, quindi una serie di “pin” con un tema comune, che si possono visualizzare, permettendo di accedere ai diversi stili di vita, di idee, interessi e desideri di ogni utente, scoprendone di nuovi.


Recentemente è stata aggiunta la funzione lens che ti permette di scoprire, puntando la fotocamera di Pinterest,  idee ispirate a determinate cose.

Web Marketing su Pinterest

Tra le potenzialità di Pinterest vi è la possibilità di fare web marketing.

L’obiettivo però non deve essere quello di vendere esplicitamente i prodotti, ma creare emozioni che possono essere correlate ai nostri prodotti.

Nella generazione dei contenuti, o meglio di immagini abbinate a specifiche keyword, dobbiamo prendere in considerazione proprio il fatto di creare emozioni, dopodiché saremo in grado di sfruttare tutte le potenzialità, senza spammare i prodotti ed essere opprimenti.

Una delle metodologie utilizzate su Pinterest per fare web marketing è il “repin”. 

I repin sono le condivisioni e consistono nel salvare nelle tavole tematiche i pin che vengono pubblicati dagli altri utenti. 

Utilizzando questa tecnica, è possibile portare traffico nei contenuti pubblicati.

L’utente che avrà condiviso l’immagine, riceverà una notifica per email con il link dell’account in questione, e in questo modo un possibile cliente potrà essere acquisito poichè sarà interessato alla bacheca che è stata creata.

Il commento è uno strumento essenziale da usare per fare web marketing su Pinterest. Anche in questo caso vale la regola del non spammare i prodotti. Il commento deve suscitare la curiosità dell’utente, deve creare emozione e sentimento.

Potenzialità di Pinterest: come creare il Pin perfetto

Per arricchire le bacheche e diventare virali ti proponiamo una serie di consigli per creare bellissimi pin e diventare virali:  

  1. Le proporzioni: su Pinterest va bene più o meno tutto ma ci sono dei limiti. Per esempio è bene non eccedere i 1560 px se non vuoi ritrovare con le immagini tagliate. La regola generale, in ogni caso, è mantenere un rapporto immagine di 2:3;
  2. I link: ogni pin può diventare virale in un batter d’occhio. Quindi è importante inserire all’interno del pin il link al sito web oppure il nome del brand. In modo da essere sempre riconosciuto come il creatore del pin; 
  3. Colori e font: in una strategia di comunicazione che è raggiungibile ovunque, i contenuti devono rappresentare una brand image coesa. Quindi, quando creiamo i pin, dobbiamo cercare di utilizzare sempre i soliti colori della tavolozza e dei font, in questo modo diventeranno un marchio distintivo!

Conclusioni

Le potenzialità di Pinterest, al di là delle condivisioni e degli strumenti per raggiungere un maggior numero di potenziali clienti, stanno per lo più nel concentrarsi sui contenuti, puntando ad immagini che suscitano curiosità e che possano diventare anche virali.

In questa maniera le persone saranno più interessanti agli occhi degli utenti e potranno avere maggiore possibilità di promuovere i prodotti e i contenuti con successo!

Data di pubblicazione

Argomenti e tag

Iscriviti alla newsletter

Le potenzialità di Pinterest stanno per lo più nel concentrarsi sui contenuti, puntando ad immagini che suscitano curiosità e che possano diventare anche virali.

Scritto da

Articoli correlati

I Consultant s.r.l.
Via dell’Industria, 10 – 50056
Montelupo Fiorentino (Firenze) – P.Iva 07052810483
Email: info@iconsultant.it
Tel. 0571.1735642 – Mobile: 333.2374920

CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI – QUALITÀ DELLE AZIENDE
I Consultant è ente certificato UNI EN-ISO 9001:2015

Certificazione iso9001

I Consultant aderisce al
PROGRAMMA ITALIAN COWORKING VISA

E-learning in arrivo

Iscriviti al form e ti aggiorneremo non appena la piattaforma sarà ufficialmente online! Potrai trovare contenuti diversi ma di alto valore!

Iscriviti alla newsletter

Periodicamente ti invieremo tutti i contenuti di interesse e di valore che pubblichiamo, senza che tu debba accedere al nostro magazine, ma li troverai direttamente nella tua casella di posta elettronica!